A domanda, risposta.

Tante domande (e le risposte) sui finanziamenti Cofidis.

Se sei cliente Cofidis

Vorrei comunicare il cambio dei miei dati anagrafici, cosa devo fare?

Il modo più facile e veloce è inoltrare una richiesta dall’Area Riservata. Oppure puoi comunicarci la variazione via fax al numero 02.366.16.299 o per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano. Puoi farci pervenire una comunicazione scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, le relative modifiche e, il numero della pratica.

Vorrei comunicare il cambio delle mie coordinate bancarie, cosa devo fare?

Puoi farlo in pochi click dall’Area Riservata, oppure puoi comunicarci la variazione via fax al numero 02.366.16.299 o per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano. Puoi farci pervenire una comunicazione scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, il nuovo codice IBAN e il numero della pratica.

Vorrei modificare la mia modalità di pagamento, cosa devo fare?

Puoi comunicarci la variazione direttamente dalla tua pagina personale nell’Area Riservata Cofidis, oppure puoi farlo via fax al numero 02.366.16.299 o per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano. Puoi farci pervenire una comunicazione scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, codice IBAN, la scadenza mensile (15 o 20 del mese) e, ove possibile, il numero della pratica.

Vorrei comunicare gli estremi del pagamento che ho effettuato, cosa devo fare?

Inviaci una copia della ricevuta di pagamento via fax al numero 02.366.16.299.

Posso attivare l’SDD (il vecchio RID) se il conto corrente non è il mio?

No. Per attivare il pagamento con SDD bisogna essere l’intestatario o il contestatario del conto corrente.

Entro quando devo pagare il bollettino postale?

Il pagamento con i bollettini postali deve essere effettuato entro il 15 di ogni mese.

Vorrei estinguere il mio finanziamento, cosa devo fare?

Contatta il nostro Customer Service al numero 02 366.161

Posso cambiare l’importo della mia rata?

Per la Linea di Credito la rata minima prevista è fissa e legata all’importo del fido concesso e non può essere diminuita. Puoi invece aumentare l’importo della rata facendo un versamento con il bollettino in bianco che riceverai ogni mese con l’estratto conto. Per il Prestito Personale, il Prestito Auto e il Prestito Casa, la rata è fissa per tutta la durata del finanziamento e non può essere modificata. In ogni caso, però, se hai difficoltà e vuoi abbassare la rata di un tuo finanziamento, chiamaci al numero verde 800.95.55.56. Un nostro consulente esaminerà la tua richiesta e ti proporrà una soluzione di finanziamento più leggera e sostenibile.

Sono un familiare dell’intestatario del conto. Vorrei avere informazioni.

Qualunque informazione circa il conto e la sua gestione può essere rilasciata solo ed esclusivamente alle persone che hanno firmato il contratto. Qualunque informazione a terzi (avvocati, associazioni, commercialisti, etc) potrà essere rilasciata solo ed esclusivamente previa delega firmata dal cliente con in allegato documento di identità valido di entrambi.

Linea di Credito > Cosa significa durata teorica?

Per la Linea di Credito, la durata del piano di rimborso si dice «teorica» in quanto dipende da variabili quali pagamenti, riutilizzi e assicurazione.

Linea di Credito > Cos’è il credito disponibile?

Il credito disponibile è la differenza fra il fido concesso e il saldo del conto alla chiusura dell’estratto conto. In altre parole è la somma di denaro che puoi richiedere e utilizzare come vuoi.

Linea di Credito > Come faccio a sapere a quanto ammonta il mio credito disponibile?

Per sapere di volta in volta il tuo credito disponibile, ossia l’importo che puoi richiedere, accedi alla tua pagina personale nell’Area Riservata oppure contatta il nostro Customer Service al numero 02 366.161. Inoltre, ti ricordiamo che trovi l’importo del tuo credito disponibile nell’estratto conto che ricevi ogni mese.

Linea di Credito > Come faccio a richiedere il mio disponibile?

Puoi richiedere il credito disponibile dalla nuova Area Riservata, in pochi minuti e senza code, oppure contattando il nostro Customer Service al numero 02 366.161.

Linea di Credito > Quali sono le condizioni per richiedere il credito disponibile?

Per prima cosa devi controllare l’ammontare della tua riserva disponibile verificando l’importo sul tuo estratto conto cartaceo o nella nuova Area Riservata. Dopodiché puoi inoltrare una richiesta direttamente dall’Area Riservata o telefonandoci allo 02.366.16.299.

Linea di Credito > Se estinguo il mio debito posso richiedere nuovamente il mio credito disponibile?

Si, una volta attivata la Linea di Credito non ha scadenza. Ovviamente L’erogazione dei prestiti richiesti, gli importi finanziabili e i massimi erogabili sono sempre soggetti all’approvazione di Cofidis Spa.

Linea di Credito > Come faccio a ricostituire il fido?

Man mano che effettuerai correttamente i rimborsi mensili, la quota capitale dei pagamenti «ricaricherà» il fido e ritornerà così a tua disposizione per successivi riutilizzi.

Linea di Credito > Quando posso richiedere l’aumento di fido?

La prima richiesta di aumento fido può essere inoltrata dopo 12 mesi di pagamenti regolari dall’apertura del conto. Le successive richieste ogni sei mesi.

Linea di Credito > Cosa devo fare per richiedere l’aumento di fido?

Il modo più veloce è inoltrare la richiesta dalla tua pagina personale nell’Area Riservata. In alternativa invia una richiesta scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, numero della pratica e documenti d’identità e di reddito aggiornati sia del cliente che del garante, ove presente. Puoi farcela pervenire via fax al numero 02.366.16.299 o per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano.

Linea di Credito > A partire da quando devo pagare la rata corrispondente al mio nuovo importo di fido?

Inizierai a pagare la nuova rata corrispondente al tuo nuovo importo di fido il mese successivo all’accettazione dell’aumento di fido. Il 15 del mese se paghi con bollettini postale,; il 10, 15, 20, 25 del mese se hai l’addebito automatico in conto corrente (SDD, il vecchio RID).

Linea di Credito > Perché ho ricevuto un bollettino postale allegato all’estratto conto?

Una volta attivato l’SDD (il vecchio RID) riceverai comunque mensilmente due bollettini postali allegati all’estratto conto. Se lo desideri potrai utilizzarli per effettuare un versamento supplementare al tuo abituale pagamento con SDD.

Linea di Credito > Perché ricevo due bollettini in allegato all’estratto conto, con due numeri di conto differenti?

Ogni mese riceverai allegato all’estratto conto due bollettini postali, uno prestampato che riporta l’importo della rata minima mensile prevista da contratto, e uno in bianco per poter effettuare dei pagamenti aggiuntivi. Cofidis S.p.A. ha due numeri di conto corrente che potrai utilizzare indistintamente.

Linea di Credito > Mi mandate il carnet di bollettini postali?

Per la Linea di Credito non è previsto l’invio del carnet di bollettini postali poiché la durata del finanziamento la decidi tu. Puoi infatti estinguere il tuo debito in anticipo, richiedere ulteriori riutilizzi o versare rate di importo maggiore rispetto a quello minimo stabilito dal contratto; in questo modo ricostituisci più in fretta il fido per riaverlo completamente a tua disposizione.

Linea di Credito > Posso fare dei versamenti aggiuntivi?

Certo! Puoi fare dei versamenti aggiuntivi in ogni momento. In tal modo ricostituisci il tuo fido più velocemente. Le modalità sono tre: 1) usa il bollettino postale in bianco che trovi in allegato all’estratto conto; 2) puoi fare un bonifico bancario/postale; 3) utilizza un vaglia postale. Ti ricordiamo che i pagamenti aggiuntivi non anticipano eventuali mensilità successive ma servono solo ad accorciare la durata teorica del finanziamento mediante Linea di Credito. Per ulteriori informazioni contatta il nostro Customer Service al numero 02 366.161.

Linea di Credito > Ho dimenticato di pagare una rata della mia Linea di Credito, cosa devo fare?

Puoi effettuare il pagamento con Bonifico Bancario. Sul bonifico devono essere riportate le seguenti diciture:
Intestato a: Cofidis S.p.A.
IBAN: IT 07 N 03069 09473 100000000041
Importo: inserisci l’importo della tua rata.
Causale: inserisci il numero della tua pratica riportato sull’estratto conto.
Eseguito da: nome, cognome e indirizzo dell’intestatario della pratica.

Puoi anche utilizzare il bollettino che trovi in allegato all’estratto conto o, in alternativa, un comune bollettino di c/c postale che trovi presso tutti gli uffici postali. Sul bollettino devono essere riportate le seguenti diciture:
Intestato a: Cofidis S.p.A.
C/C: 75065781
Importo: inserisci l’importo della tua rata.
Causale: inserisci il numero della tua pratica riportato sull’estratto conto.
Eseguito da: nome, cognome e indirizzo dell’intestatario della pratica.

Ti ricordiamo di inviare copia della ricevuta di pagamento via fax allo 02.366.16.299.

Prestiti Personali > Vorrei richiedere copia del mio piano di ammortamento, cosa devo fare?

Invia una richiesta scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza/domicilio e il numero della pratica. Puoi farcela pervenire via fax al numero 02.366.16.299 o per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano. La copia del tuo piano di ammortamento verrà spedita al tuo indirizzo. Ti ricordiamo che trovi il piano di ammortamento anche nella tua pagina personale dell’Area Riservata.

Prestiti Personali > Ho perso/non ho ricevuto il mio carnet di bollettini, cosa devo fare?

Richiedili tramite fax al numero 02.366.16.299 o via posta all’indirizzo Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano. Inviaci una comunicazione scritta e firmata indicando: cognome, nome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza/domicilio e il numero della pratica. Il carnet verrà rispedito al tuo indirizzo.

Prestiti Personali > Ho dimenticato di pagare una rata del mio Prestito Personale, cosa devo fare?

Puoi effettuare il pagamento con Bonifico Bancario. Sul bonifico devono essere riportate le seguenti diciture:
Intestato a: Cofidis S.p.A.
IBAN: IT 07 N 03069 09473 100000000041
Importo: inserisci l’importo della tua rata.
Causale: inserisci il numero della tua pratica (lo trovi nella pagina personale dell’Area Riservata, sulla lettera di accettazione oppure poi chiederlo a noi, telefonando al numero 02.366.161).
Eseguito da: nome, cognome e indirizzo dell’intestatario della pratica.Puoi utilizzare un comune bollettino di c/c postale che trovi presso tutti gli uffici postali. Sul bollettino devono essere riportate le seguenti diciture:
Intestato a: Cofidis S.p.A.
C/C: 85886117
Importo: inserisci l’importo della tua rata.
Causale: inserisci il numero della tua pratica (lo trovi nella pagina personale dell’Area Riservata, sulla lettera di accettazione oppure poi chiederlo a noi, telefonando al numero 02.366.161).
Eseguito da: nome, cognome e indirizzo dell’intestatario della pratica.
Ti ricordiamo di inviare copia della ricevuta di pagamento via fax allo 02.366.16.299.

Firma Elettronica Avanzata > Quando posso revocare il consenso all’utilizzo del servizio di Firma Elettronica Avanzata (FEA)?

Puoi in qualsiasi momento revocare il consenso all’utilizzo del servizio di FEA.

Firma Elettronica Avanzata > Come posso revocare il consenso all’utilizzo del servizio di Firma Elettronica Avanzata (FEA)?

Scarica il modulo “Dichiarazione Revoca Fea” per la revoca del consenso all’utilizzo del servizio di FEA, qui sotto riportato . Il Modulo andrà compilato e sottoscritto . Scegli poi la modalità di spedizione per Te più comoda: a mezzo fax al numero 02.366.16.299; a mezzo email all’indirizzo customerservice@cofidis.it; per posta a Cofidis S.p.A. – Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano.

Per i futuri Clienti

Dove sono le vostre filiali?

“Cofidis non ha filiali sul territorio. Cofidis è il gruppo finanziario internazionale leader europeo del credito online e telefonico da oltre 30 anni. Puoi entrare in contatto con noi direttamente dal sito oppure telefonando al numero verde 800.95.55.56. Cofidis è il gruppo finanziario internazionale leader europeo del credito online e telefonico da oltre 30 anni. Il rapporto a distanza esige l’eccellenza nel rapporto con il cliente. Per questo i nostri Consulenti sono a tua disposizione per costruire insieme a te una relazione di fiducia fondata sul dialogo e sull’ascolto delle tue esigenze.

Quali prodotti offre Cofidis?

“Cofidis ti offre: Prestiti Personali, Prestiti Auto, Prestiti Casa fino a 10.000€ e una Linea di Credito per importi inferiori a 2.000€.

Quali sono le differenze e le caratteristiche dei prodotti Cofidis?

“Per i tuoi progetti più grandi Cofidis ti consiglia il Prestito Personale, il Prestito Auto e il Prestito Casa, con i quali puoi richiedere fino a 10.000€ da restituire anche in 72 mesi in comode rate leggere e sostenibili. Se invece hai bisogno di una riserva di denaro sempre a tua disposizione per piccole e frequenti esigenze di credito, la soluzione per te è la nostra Linea di Credito da 2.000€. È una soluzione molto flessibile e vantaggiosa, simile all’apertura di un fido; un finanziamento speciale che si ricarica e quindi può essere riutilizzato senza inoltrare una nuova richiesta di finanziamento. Man mano che rimborsi le rate, infatti, parte della somma versata tornerà a tua disposizione e potrai riutilizzarla per nuovi acquisti senza dover compilare un nuovo contratto o inviare nuovi documenti.

Che cosa vuol dire credito revolving?

“Il credito revolving consiste in una disponibilità di denaro concessa a favore di un privato consumatore in genere per una durata indeterminata. A seguito dei rimborsi, il conto si reintegra nuovamente ed in continuazione, in modo da permettere ulteriori impieghi (credito disponibile). Il revolving è definibile come un fido privo di un piano di ammortamento predefinito. Viene quindi stabilita una rata minima di pagamento, che il cliente può incrementare a sua discrezione, fermo restando l’obbligo di versare la cifra minima pattuita alle scadenze concordate.

È obbligatorio pagare con addebito SDD (il vecchio RID)?

“Sì, per tutti i nuovi finanziamenti l’addebito SDD è obbligatorio. Ricorda che l’addebito diretto in conto corrente SDD (ex RID) è un modo pratico, veloce ed economico di pagare le tue rate poiché non devi recarti presso alcuno sportello, eviti le code, e non c’è possibilità di dimenticare una scadenza con tutte le complicazioni che ne conseguono.

In che modo posso ricevere la somma di denaro da me richiesta?

“Riceverai il tuo credito sul tuo conto corrente bancario o postale senza spese di accredito.

Devo recarmi in un’agenzia per richiedere un finanziamento?

“No. Cofidis non ha filiali sul territorio. Puoi fare tutto direttamente dal sito internet o telefonando al numero verde 800.95.55.56, ma online è tutto più veloce. Da 30 anni Cofidis è leader in europa dei prestiti a distanza.

Cosa devo fare per richiedere un finanziamento?

“Utilizza il simulatore che trovi su molte pagine del nostro sito. Scegli un prodotto finanziario: Prestito Personale, Prestito Auto, Prestito Casa o Linea di Credito. Clicca sui pulsanti rossi «Richiedi un preventivo» o «Richiedi Informazioni». Compila il form e clicca su «Invia». Un nostro consulente prenderà in carico la tua richiesta e ti contatterà nel minor tempo possibile. In alternativa puoi telefonare al numero verde 800.95.55.56 ma la richiesta online è più veloce, comoda e ti evita le code al telefono.

Come posso avere idea del prestito che vorrei e del rispettivo piano di ammortamento?

“È molto semplice. Con il simulatore di credito che trovi su molte pagine di questo sito; ti basta selezionare l’importo che desideri e scegliere la durata del tuo finanziamento. Ti verrà subito indicata la rata che dovrai versare mensilmente. Per finanziamenti di importo inferiore a 2000€ il simulatore ti proporrà la nostra Linea di Credito.

Come faccio per velocizzare la mia richiesta di prestito?

“Il modo più veloce di inoltrare una richiesta di finanziamento è via web mediante il simulatore e il form che trovi su questo sito. Un nostro consulente ti chiamerà in breve tempo indicandoti i passi successivi da seguire e i documenti richiesti. Inviali il prima possibile per velocizzare tutta la procedura.

In quanto tempo ho l’esito della richiesta di prestito?

“Cofidis ti comunicherà l’esito della tua richiesta di finanziamento entro pochi giorni dal ricevimento di tutti i tuoi documenti debitamente compilati e firmati.

Quali documenti sono necessari per poter richiedere un finanziamento?

“I documenti necessari per richiedere un finanziamento variano a seconda del tipo di richiesta e del tuo profilo. In genere però sono sempre richiesti:

  • Documento di identità: Carta identità, patente, passaporto in corso di validità.
  • Tessera sanitaria o codice fiscale
  • Dipendenti: ultime 2 buste paga
  • Pensionati: modello OBIS, CUD, cedolino di pensione
  • Autonomi e Liberi Professionisti: modello UNICO, attribuzione partita IVA, iscrizione C.C.I.A.A., ultima visura camerale, pagamento F24.
  • Frontespizio estratto conto bancario
  • Utenza pagata intestata (luce, gas, telefono) o certificato di residenza

Se non sono io l’intestatario della bolletta, posso comunque inviarla?

“Si, purché l’intestatario abbia il tuo stesso indirizzo di residenza.

Posso richiedere il finanziamento se non ho un reddito dimostrabile?

“Ci spiace ma no, non è possibile. Nemmeno con l’appoggio di un garante.

Il garante è obbligatorio?

“No, viene richiesto solo in alcuni casi.

Come mi viene comunicato l’esito della richiesta?

“L’esito della richiesta ti verrà ufficialmente comunicato per posta.

Quali sono i limiti d’età entro i quali è possibile richiedere un prestito?

Per richiedere un prestito o una linea di credito bisogna essere maggiorenni e non aver compiuto i 71 anni d’età.

Copertura assicurativa

Quando può essere sottoscritta la copertura assicurativa?

Nel caso in cui tu abbia scelto uno dei prestiti Cofidis, la copertura assicurativa può essere sottoscritta in fase di attivazione del finanziamento, oppure in un momento successivo, contattandoci al numero verde 800.95.55.56 o mediante l’Area Riservata.

Come funziona la copertura assicurativa?

La copertura assicurativa può essere attivata in caso di:

  • DECESSO: Rimborso totale del saldo alla data del decesso, previa presentazione del certificato di morte e certificato medico riportante le cause del decesso.
  • INABILITA’ TEMPORANEA AL LAVORO: Rimborso della rata mensile fino alla ripresa dell’attività lavorativa, previa presentazione del certificato medico che attesti la natura dell’inabilità e certificato che attesti l’inizio e la durata presunta della stessa.
  • PERDITA DI IMPIEGO: Rimborso della rata mensile fino ad un massimo di 9 mensilità, previa presentazione della lettera di licenziamento, dichiarazione del centro per l’impiego comprovante lo stato di disoccupazione e attestazione di percezione del sussidio di disoccupazione.
  • MALATTIE GRAVI: Rimborso totale del saldo al primo giorno di ricovero, previa presentazione del certificato medico che attesti la natura della malattia e certificato medico che attesti l’inizio e la durata del ricovero ospedaliero.

L’esito del sinistro è subordinato alla valutazione della compagnia assicuratrice. Per maggiori informazioni in merito contatta l’Ufficio Sinistri di Cofidis al numero 02.366.16.253 oppure scrivi una mail a ufficio.sinistri@cofidis.it

Come è possibile attivare un sinistro?

Invia comunicazione scritta a mezzo posta al seguente indirizzo: Cofidis S.p.A. Via G. Antonio Amadeo, 59 – 20134 Milano – Fax 02.366.16.299 oppure una mail a ufficio.sinistri@cofidis.it.

È Possibile disdire la copertura assicurativa?

Per maggiori informazioni in merito contatta il nostro Customer Service al numero 02 366.161 oppure scrivi una mail a customerservice@cofidis.it

Area Riservata

Dove trovo il mio Codice Cliente?

Trovi il tuo Codice Cliente sulla lettera di Accettazione o nella email che hai ricevuto nei giorni successivi all’attivazione del tuo finanziamento. Se hai una Linea di Credito, trovi il tuo Codice Cliente anche nell’Estratto Conto che ti arriva ogni mese. In ogni caso, se vuoi sapere il tuo Codice Cliente, puoi richiederlo contattandoci mediante il form di contatto che trovi nella pagina Contatti

Quanto costa attivare l’Area Riservata?

Nulla. L’Area Riservata è gratuita per tutti i Clienti Cofidis. È uno strumento che mettiamo volentieri a tua disposizione per rendere la tua esperienza con noi ancora più soddisfacente.

Le credenziali che usavo nella vecchia Area Riservata sono ancora valide?

No. Devi effettuare una nuova registrazione. Ci spiace crearti questo piccolo disturbo ma è una scelta che abbiamo dovuto fare per motivi di sicurezza.

Cosa posso fare sull’Area Riservata?

Molte cose. Le principali sono:

  • Controllare lo stato dei tuoi finanziamenti
  • Richiedere il tuo credito disponibile
  • Cambiare alcuni dei tuoi dati anagrafici
  • Richiedere la copia di un vecchio estratto conto
  • Richiedere la copia del contratto di finanziamento
  • Inserire o modificare le tue coordinate bancarie e il metodo di pagamento

Utilizzare l’Area Riservata è più veloce del telefono?

In molti casi sì. Con l’Area Riservata eviti le code telefoniche e non sei vincolato agli orari di ufficio. L’Area Riservata è a tua disposizione 24h/24h tutti i giorni dell’anno. Anche le richieste che inoltri mediante l’Area Riservata sono gestite in maniera più veloce grazie ad un team di Consulenti Cofidis dedicato a questo canale.

Perché c’è bisogno della email per registrarsi?

Per una questione di sicurezza. Abbiamo bisogno di un indirizzo email per inviarti la password di accesso temporanea. L’indirizzo che fornirai in fase di registrazione verrà utilizzato anche per spedirti le nuove credenziali nel caso di una procedura di recupero password. Se l’email che fornisci durante la registrazione è differente da quello indicato sul contratto, esso verrò utilizzato solo per scopi relativi all’Area Riservata. Se invece l’email che dichiari è identica a quella indicata sul contratto, essa verrà utilizzata secondo le regole di privacy che hai sottoscritto.

Non ho ricevuto la email con la password temporanea, cosa devo fare?

Per prima cosa controlla che la nostra email non sia finita della cartella «Spam» o «Posta Indesiderata» del tuo account di posta elettronica. Se non c’è nemmeno lì, segnala il problema attraverso l’apposito form. Ci scusiamo in anticipo, ma in questo caso potrebbeor volerci fino a 48 ore per risolvere il problema.

Ho sbagliato a indicare l’email per la password temporanea, cosa devo fare?

Nessun problema. Contattaci mediante l’apposito form. In questo caso potrebbero volerci fino a 48 ore per fare il reset del tuo account. Ti chiediamo scusa in anticipo per questo incoveniente.