Home Page Trasparenza

Comunicazione ai clienti residenti nei comuni impattati dal Coronavirus (COVID-19)

Rilevazione nuovi tassi di interesse ai fini della Legge sull'usura (01/07/2021 - 30/09/2021)

Prodotti Credito al Consumo

Altri prodotti

NUOVE REGOLE EUROPEE SULLA DEFINIZIONE DI DEFAULT (Regolamento EU n. 575 2013) in vigore dal 1 gennaio 2021

Dal 1 gennaio 2021, Cofidis applica le nuove regole europee in materia di classificazione dei soggetti che non provvedono correttamente ad effettuare i pagamenti nei modi e nei tempi contrattualmente previsti (cd. default)

logo Google rating
logo Best workplaces
logo Ottima
logo Trustpilot

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile Cofidis S.p.A. ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (SECCI) sul sito www.cofidis.it sezione trasparenza. L'erogazione dei prestiti richiesti, gli importi finanziabili e i massimi erogabili sono soggetti all'approvazione di Cofidis S.p.A..
Esempio rappresentativo di un prestito personale di importo pari a € 10.000 (Importo totale del credito) da rimborsare in 84 mesi, con rate mensili di € 148,49, TAN fisso 6,499% - TAEG 6,78%. Spese accessorie: spesa di istruttoria € 0,00, spesa di incasso rata € 0,00, spesa per Rendiconto periodico € 0,00, imposta sostitutiva sul contratto € 25,00, spese invio Rendiconto € 0,00 oltre imposta di bollo pari a € 0,00 per importi superiori a € 77,47 per ogni invio. Totale da rimborsare € 12.498,16 (Importo totale dovuto). Offerta riservata ai nuovi clienti e valida dal 09/09/2021 fino al 28/10/2021. La richiesta di finanziamento è soggetta alla valutazione da parte di Cofidis S.p.A..